FATTURAZIONE ELETTRONICA

image_preview-48

È in arrivo la grande opportunità che devi cogliere per trasformare la tua professione

Siamo sicuri che l’approvazione della Legge di Bilancio 2018, con la quale si annunciava l’entrata in vigore della fatturazione elettronica per il B2B a partire dal 2019, ti ha causato non poche ansie e preoccupazioni.

Di fronte a questo grande cambiamento, probabilmente, il tuo primo pensiero é stato che avresti potuto subire una grossa perdita di clienti, con un conseguente tracollo degli studi commercialisti.

Non è però questo il caso, se anche tu saprai cogliere questa grande opportunità per trasformare il tuo lavoro.

Il tuo studio professionale, potrà davvero diventare più efficiente.
Come?

Grazie a due conseguenze positive che porta con se la fatturazione elettronica: lo snellimento e la velocizzazione degli adempimenti.

Gennaio 2019 é dietro l’angolo, quello che devi sapere é che il tuo compito sarà quello di presidiare i dati dei clienti, i quali, a loro volta, saranno strutturati e quindi facilmente analizzabili per offrire nuovi servizi di valore.

E sì. Hai letto bene: “nuovi servizi di valore”.

Potrai finalmente avere più tempo per analizzare i dati e fornire delle consulenze ad hoc circa le possibilità offerte dalla dematerializzazione documentale.

In questo modo, non solo riuscirai a fidelizzare ulteriormente la tua clientela, ma anche ad attirarne di nuova, in fuga quest’ultima dagli studi professionali che non avranno sfruttato in modo efficace le opportunità offerte dalla riforma.

Per fare ciò, però, hai bisogno di una soluzione software ad hoc.

Scoprila ora, cliccando qui sotto

Inizia a digitare e premi Invio per la ricerca